Archivio blog

mercoledì 14 giugno 2017

Eye Controlled Robot Lets Woman with MS Play Chess with Real Pieces. Robot controllato dall'occhio consente alla donna con sclerosi multipla (MS) di giocare a scacchi con pezzi reali.

Eye Controlled Robot Lets Woman with MS Play Chess with Real Pieces. The process of the ENEA RM2012A000637 patent is very useful in this application. / Robot controllato dall'occhio consente alla donna con sclerosi multipla (MS) di giocare a scacchi con pezzi reali. Il procedimento del brevetto ENEA RM2012A000637 è molto utile in questa applicazione.


Segnalato dal Dott. Giuseppe Cotellessa / Reported by Dr. Giuseppe Cotellessa
ABB Group, a large Swedish-Swiss firm specializing in industrial robotics, and Irisbond, a company developing eye tracking software from the Basque region of Spain, have teamed up to create, as a conceptual demonstration, an eye controlled robotic hand that helps paralyzed people play chess. The person using it simply looks at the chess board on the screen that has the same layout as the physical one, and by gazing at specific pieces and spots on the board makes the physical pieces move.
Here’s a demo video of a lady with multiple sclerosis playing chess:

ITALIANO
ABB Group, una grande società svedese-svizzera specializzata nella robotica industriale e Irisbond, un'azienda che sviluppa software di monitoraggio degli occhi dalla regione basca di Spagna, si sono riuniti per creare, come dimostrazione concettuale, una mano robotica a controllo uditivo che aiuta le persone paralizzate giocare a scacchi. La persona che lo usa semplicemente guarda la scacchiera sullo schermo che ha lo stessa disposizione di quello fisico e guardando pezzi e macchie specifiche sul bordo fa muovere i pezzi fisici.
Da:
https://www.medgadget.com/2017/06/eye-controlled-robot-lets-woman-ms-play-chess-real-pieces.html